Trespa

Un concorso per festeggiare i 50 anni di innovazioni Trespa:

Trespa premia le visioni del futuro e il ruolo dell’architettura

Trespa International B.V., azienda leader nella realizzazione di soluzioni per facciate innovative e che ispirano, ha festeggiato il 50° anniversario con un concorso internazionale per architetti. Conosciuti e rinomati, i pannelli Trespa Meteon sono il materiale preferito per la realizzazione di alcune delle facciate più eccezionali nel mondo. Tuttavia, invece di rivolgersi al passato, gli architetti sono stati invitati a fare un passo avanti di 50 anni nel futuro e a progettare una facciata utilizzando le tecnologie d’avanguardia di Trespa.

Sono state ricevute iscrizioni da tutto il mondo. Una giuria di professionisti, composta da architetti, progettisti e rappresentanti Trespa, ha decretato le tre iscrizioni vincenti (riportate di seguito). In sintesi, la giuria ha sottolineato la difficoltà nello scegliere i progetti migliori fra tutti quelli proposti: “L’ampiezza del tema del compito ha consentito di presentare una grande varietà di proposte, dalle forme concettuali e futuribili a progetti molto attuali. Alcuni scaturiscono da idee molto concrete, altri invece sono estremamente innovativi. Molti dei progetti analizzati prospettavano la possibilità di integrare nel rivestimento degli edifici soluzioni di efficienza energetica e produzione di energia. Altre progettazioni presentavano concetti di facciate altamente interattive o modificabili al punto da ipotizzare elementi di facciata modulari adatti anche ad uno stile di vita nomade.”

Frank Smolenaers, Marketing Manager e portavoce di Trespa International ha affermato: “È stato interessante analizzare le diverse visioni del futuro e il ruolo prospettato per l’architettura in tutto questo.”

Vincitori:

Le tre progettazioni vincitrici sono quelle di Rogelio Cano dello studio di architettura olandese ADD Architecten, Jan Keymis dello studio di architettura belga Hippo Architecten e lo studio di architettura spagnolo Vaillo+Irigaray Architects.

1. Rogelio Cano

ADD Architecten B.V.

Limmen

Paesi Bassi

www.add-architecten.nl

Breve descrizione fornita da Trespa: questa progettazione piazza chiaramente le facciate nel futuro, affrontando le questioni più ostiche a lungo termine. Il pannello Trespa prospettato coniuga perfettamente la libertà di forme e progettazione con la sostenibilità, offrendo persino la possibilità di modificare il proprio aspetto. Essendo più un foglio che un pannello, il materiale Trespa in questa progettazione fa convergere in modo fluido la facciata verso il tetto, creando una sorta di pelle di rivestimento esterno che avvolge il museo.

Commento della giuria:

“Apprezziamo il livello di dettaglio del progetto. Ad esempio, la descrizione minuziosa delle celle solari a film sottile biologiche installate sul pannello Trespa. Troviamo l’idea molto creativa e originale. La presentazione descrive in modo chiaro il potenziale di questo nuovo tipo di pannello Trespa e spiega visivamente la progettazione. La trama era ben scritta, un buon esempio di pezzo vincente.”

2. Jan Keymis

hippo architecten

Genk

Belgio

www.hippo-architecten.be

Breve descrizione fornita da Trespa: la visione del futuro proposta in questa iscrizione è quella della mobilità. Nel futuro, gli edifici dovrebbero essere adattabili; quando tu cambi, la tua casa cambia, quando ti sposti, la tua casa si sposta.

Commento della giuria: “Ci piace come questa progettazione si inserisca in modo netto in una prospettiva futura grazie alla modularità, alla flessibilità, alla leggerezza e alla trasportabilità che lo contraddistinguono.

La differenza fra una struttura temporanea e un edificio duraturo sfuma. Un modo straordinario per unire entrambi i mondi in una sola progettazione.”

3. Vaillo+Irigaray Architects

Pamplona

Spagna

www.vailloirigaray.com

Breve descrizione fornita da Trespa: la terza progettazione vincitrice ha un carattere molto concettuale. Punto debole e, al contempo, punto di forza. Il concetto insito nella semplice presentazione è molto stimolante e invita a immaginare tutte le nuove possibili soluzioni che potrebbe offrire.

Commento della giuria: “Il rivestimento dell’edificio viene visto come una pelle che si adatta perfettamente all’ambiente circostante, come se fosse il frutto di un’evoluzione naturale. Ciò che ci ha colpito in modo particolare è stato questo carattere darwiniano di “adattamento o estinzione”. L’idea e il modo in cui è stata presentata ci riporta ai motivi basilari per cui costruiamo edifici e creiamo architettura. Una visione molto forte dell’evoluzione futura dell’architettura con un chiaro riferimento al ruolo che svolgerà Trespa in tutto questo.”

Domande generali

Trespa International b.v.
P.O. Box 110
6000 AC Weert
Netherlands

+31 495 458 353

a.panduric@​trespa.com


Note per gli editori


Trespa Meteon

Trespa Meteon è un pannello decorativo compatto, laminato ad alta pressione (HPL), con superficie decorativa integrata realizzata utilizzando l’esclusiva tecnologia EBC (Electron Beam Curing), sviluppata “in-house” da Trespa. Progettata per le facciate e per le applicazioni in esterni più esigenti, la tecnologia di base di Trespa Meteon trasforma fibre a base di legno e resine termoindurenti, prodotte in condizioni di pressione e temperature elevate, in pannelli originali che rispondono alle specifiche più rigorose. Disponibili in una vasta gamma di colori, finiture ed effetti tattili, i pannelli Trespa Meteon donano ai rivestimenti architettonici di prossima generazione un aspetto estetico affascinante e offrono possibilità progettuali pressoché illimitate.

Trespa International

Trespa International B.V. è una delle maggiori aziende innovatrici nel settore dei materiali architettonici, rinomata a livello internazionale quale principale sviluppatrice dei pannelli HPL e dei relativi sistemi costruttivi. Fondata nel 1960 e con sede nei Paesi Bassi, Trespa produce Trespa Meteon, pannelli dalle elevate prestazioni destinati al mercato globale. L’attività di Trespa si concentra sullo sviluppo del prodotto, combinando tecnologie produttive di qualità e soluzioni architettoniche intelligenti.

Per saperne di più su Trespa International, Trespa Perspectives e/o Trespa Meteon, La preghiamo di visitare il sito Web www.trespa.com o www.trespa.info.

Related images

 

Editorial enquiries

Petra Waterschoot
Trespa International b.v.

+31 (0)495 458 353

P.Waterschoot@​trespa.com

Nancy van Heesewijk
EMG

nvanheesewijk@​emg-marcom.com

 

Also available in

 

Share

 

More news from