SABIC SoP

La resina SABIC LEXAN™ apporta luce e colore a un auditorium e centro conferenze vincitore del premio spagnolo biennale per l’architettura

Sittard, Paesi Bassi, 26 gennaio 2016 - Il rivoluzionario edificio “El Batel” di Cartagena, Spagna, ha una superficie di 17.000 m² ed è stato progettato dai famosi architetti spagnoli José Selgas e Lucía Cano. Premiato con il prestigioso premio spagnolo biennale per l’architettura, il progetto di El Batel è ispirato ai porti e al mare.

Oltre che per il suo suggestivo progetto architettonico, l’edificio è noto per l’utilizzo di materiali innovativi, prodotti localmente, proprio a Cartagena. SABIC ha partecipato a questo premiato progetto con lo sviluppo di un policarbonato che incorpora speciali pigmenti luminescenti. Il risultato è un grado speciale della resina LEXAN™, un policarbonato che favorisce la trasmissione luminosa e la creazione di effetti cromatici all’interno e all’esterno dell’edificio. Inoltre, la resina LEXAN™ contribuisce ad assorbire la luce solare e illuminare i corridoi nelle ore di oscurità. È stato utilizzato un totale di 110 tonnellate di resina LEXAN™ per realizzare una superficie di oltre 1.500m² in forma di tubi e profili di facciata. SABIC ha collaborato con Polimer Tecnic, lo stampatore responsabile della fattibilità del progetto, fornendo il materiale nei colori e nelle dimensioni specifici in tempi molto stretti.

Per ulteriori informazioni su come SABIC contribuisce a realizzare le ambizioni dei suoi clienti, visitare il sito (premiato con il Gold Stevie® Award), STORIES OF POSSIBLE cliccando qui.

Domande generali

SABIC
Europaboulevard 1
6135 LD Sittard
Netherlands
+31 164 29 2217
aline.stanworth@​sabic.com
www.sabic.com

Note per gli editori


Con una avveniristica serie di film, SABIC dimostra come la società ha saputo favorire lo sviluppo di un nuovo grado di LEXAN™ a sostegno dell’approccio innovativo della città di Cartagena:

• SABIC ha fornito i materiali per l’innovativo centro per la cultura e gli affari di Cartagena
• Le coperture delle facciate esterne sono state realizzate con un grado di policarbonato LEXAN™ appositamente sviluppato, denominato “bright innovation”.

• SABIC ed i marchi riportati con ™ sono marchi commerciali di SABIC e delle sue filiali o controllate.
• Le foto ad alta risoluzione sono disponibili su richiesta.
• Il nome SABIC deve essere sempre scritto tutto interamente in maiuscole.

INFORMAZIONI SU SABIC

Saudi Basic Industries Corporation (SABIC) è la terza società chimica diversificata del mondo in ordine di grandezza, nonché una delle aziende leader di mercato a livello globale nella produzione di polietilene, polipropilene e altri materiali termoplastici avanzati, glicoli, metanolo e sostanze nutritive per l’agricoltura.

L’utile netto di SABIC per il 2014 è stato pari a 23, 3 miliardi di riyal sauditi (6,2 miliardi di dollari), su un fatturato totale di 188,1 (50,2 miliardi di dollari). Il totale attivo alla fine del 2014 si è attestato su 340 miliardi di riyal sauditi, pari a 90,7 miliardi di dollari.

I settori di attività SABIC si articolano nelle divisioni Chemicals (Prodotti chimici), Polymers (Polimeri), Agri-Nutrients (Sostanze nutritive per l’agricoltura), Metals (Metalli) e Innovative Plastics (Materie plastiche innovative). SABIC possiede notevoli risorse di ricerca con hub di innovazione in cinque aree chiave: Stati Uniti, Europa, Medio Oriente, Asia sudorientale e Asia nordorientale, è presente in oltre 50 paesi e impiega circa 40.000 dipendenti in tutto il mondo.

La produzione di SABIC si estende su scala globale in Arabia Saudita, nelle Americhe, in Europa e nella regione Asia/Pacifico.

SABIC, la cui sede centrale si trova a Riyadh, è stata fondata nel 1976, quando il Governo dell’Arabia Saudita decise di utilizzare gli idrocarburi gassosi in associazione alla produzione di petrolio come materia prima principale per la produzione di sostanze chimiche, polimeri e fertilizzanti. Il Governo dell’Arabia Saudita detiene il 70 per cento delle azioni di SABIC, mentre il rimanente 30 per cento è scambiato nella borsa valori dell’Arabia Saudita.

Related images

 

Editorial enquiries

Aline Stanworth
SABIC

+31 164 29 2217
aline.stanworth@​sabic.com

Claudia Hammerich
SABIC

claudia.hammerich@​sabic.com

 

Also available in

 

Share

 

More news from